Ho 16 anni e mi piace scrivere, anche se non so farlo. Ma devo, perché sono troppo esile per contenere tutte le emozioni che provo, ed ho bisogno di farne uscire una di tanto in tanto. | Sono un fiore secco tra abbozzi intrisi d'inchiostro. Sono una conchiglia abbandonata sulla riva perché non abbastanza bella da essere raccolta. Sono dolce, timida e fragile. Ho i capelli color miele e gli occhi come le foglie secche. Ho la voce che trema quando parlo e la mano che scrive veloce, senza freni, senza alcun timore. Ho il cuore pieno di more e le gambe fine che non reggono il peso di tanto dolore. Dentro di me si cela il mare, ma solo chi mi legge riesce ad immergersi. Tutti gli altri rimangono a galla, all'aspetto esteriore.

©
Tiny Hand With Animated Rainbow Hearts